Il counseling, il colloquio sono delle attività  che utilizzano la conversazione come principale canale d'azione.

È doveroso fare le differenze tra Counseling Professionale, svolto da il Counselor, qualificato e abilitato alla professione,  ed il Counseling Logopedico, che rientra non in una specifica professione, ma in ambito sanitario come evidenziato dal codice deontologico professionale.

Il Counseling Logopedico, si differenzia a  secondo delle patologiae e caratteristiche dell'utente, modificando così modalità di approccio e durata.

La condivisione delle informazioni  tra logopedista, utente, famiglia e mondo sociale deve avvenire  in modo competente e consapevole, non tralasciando le componenti psicologiche .

La gestione della relazione di aiuto, viene applicata in ambito familiare, scolastico e sociale da operatori esperti  che favoriscono la pianificazione degli interventi garantendo lo scambio collaborativo tra le parti.